Martedì, 22 Novembre 2022 19:21

Novità dalle Sezioni (in aggiornamento...) In evidenza

Scritto da

 


Mercoledì 30 novembre 2022 alle ore 21, in collaborazione con il CAI – Club Alpino Italiano Modena, nell’ambito della rassegna OLTRE L’IMMAGINE organizzata dal Foto Club IL COLIBRI’ di Modena, presso il Civico Planetario “F. Martino”

Incontro con Paolo Sartori
FOTOGRAFIA IN QUOTA
Immagini e racconti dal mondo verticale

Piemontese per destino, alpinista e viaggiatore per passione. Paolo Sartori è il fotografo dell’arrampicata sportiva e delle bellezze dei monti. Immaginiamolo a volteggiare nel vuoto, allacciato in modo instabile su corde appese ad un gancio, lassù. In mano una fotocamera. Tira l’aria, le corde si intrecciano. Ma a lui non importa. Lo sguardo è fisso qualche metro più in là, verso un atleta che è aggrappato su una falesia con due dita. Il sole arriva con un raggio obliquo, si apre all’improvviso una nuvola. Ecco, è questo il magico momento, quello dello scatto che genera una emozione.

La serata è ad ingresso libero ma visti i posti limitati vi chiederemo di prenotarvi su https://www.planetariodimodena.it/eventi.php


Al cinema, in collaborazione con il Club alpino italiano, viene proiettato a Modena alla Sala Truffaut "La Pantera delle nevi - uno sguardo sul mondo segreto della natura", presentato dal direttore di Montagne 360 Luca Calzolari.

Il film è vincitore del premio come miglior documentario al Trento Film Festival, ai Cèsar Awards e nominato al Festival di Cannes. Regia di Marie Amiguet e Vincent Munier, con la colonna sonora firmata da Warren Ellis e Nick Cave, prodotto da National Geographic.

La Pantera delle Nevi è un documentario ambientato in Tibet, sull’altopiano innevato: un habitat del tutto selvaggio, governato dalle sue creature. Due esploratori partono alla volta di quel luogo misterioso: il fotografo naturalista Vincent Munier e l’autore Sylvain Tesson sono infatti alla ricerca della pantera delle nevi – uno dei più grandi e rari felini che la fauna terrestre abbia mai conosciuto. La pantera diventa essa stessa il simbolo di un viaggio alla scoperta di sé stessi, di un luogo incontaminato, lontano da spazio e tempo, disarmante e inesplorato. Un viaggio accompagnato dalla musica di Warren Ellis e Nick Cave: un percorso umano e mistico composto da interrogativi, dubbi, nuovi traguardi e nuove consapevolezze.

giovedì 15 dicembre 2022 – ore 21
Proiezione del documentario presso la Sala Truffaut di Modena

I soci CAI possono accedere alla sala poresentando la tessera CAI e acquistando il biglietto.


Matteo Della Bordella a Reggio Emilia: il 13 dicembre una serata organizzata dal CAI Reggio Emilia.

“La via meno battuta”: è questo il titolo della serata con Matteo Della Bordella organizzata martedì 13 dicembre dal Cai Reggio Emilia. L’iniziativa si terrà alle 21:00 al Centro Sociale “Buco Magico”, in via Martiri di Cervarolo 47 a Reggio Emilia.

Nel corso della serata verranno premiati i soci con più anzianità di iscrizione al CAI.

Matteo Della Bordella è uno dei più forti alpinisti oggi in attività, accademico del CAI e vincitore nel 2015 del Premio Grignetta d'oro al miglior alpinista italiano. Matteo parlerà del suo modo di andare in montagna, dagli inizi della sua carriera alle ultime spedizioni: in particolare parlerà delle sue ultime salite in Perù, in Patagonia e sul Cerro Torre. Racconterà poi con un filmato la spedizione dell'estate 2021 in Groenlandia, con l’avvicinamento in kayak per poi scalare la bellissima parete chiamata "Siren tower".